YOGA e RIGENERAZIONE in Alto Adige

22, 23, 24 Aprile 2016

THEINER’S GARTEN BIO VITAL HOTEL

theiners-garten-garden

 

Ispirati dalle note favorevoli delle edizioni precedenti, ritorniamo a Gargazzone, nei pressi di Merano, ospitati nella meravigliosa struttura Bio Architettonica del Theiner's Garten  per dedicare spazio e tempo interamente a noi stessi per risanare lo spirito.


Vi accompagnerà in questa esperienza Roberto Lago Màrquez, esperto in percorsi evolutivi della coscienza e insegnante di Yoga e Meditazione da oltre 20 anni.
Sarete guidati attraverso le pratiche dello yoga in tutte le sue sfumature, alternando insegnamenti provenienti dalle diverse tradizioni, hatha, asthanga, kundalini, raja, nidra, mantra, meditazione attive e passive ed altro ancora.
Relax e Rigenerazione sono garantiti nell'area Benessere di 1000 mq, dotata di piscina coperta e all'aperto, sauna finlandese e biologica alle erbe, bagno turco, percorso kneipp e stanze silenziose e accoglienti dove sorseggiare squisite tisane in riposanti momenti di intimità.
Durante il Workshop sarà presentato il suo nuovo progetto sul "Cambiamento Globale nella Nuova Era", un laboratorio esperienziale di attivazione e sincronizzazione spirituale, per agevolare coloro che sono in una fase intermedia di cambiamento e vogliono realizzarsi in ogni ambito della propria vita.
L'alimentazione sarà naturalmente biologica e biodinamica certificata, attenta anche alle esigenze delle persone intolleranti e vegane.
L'hotel dispone di un giardino mediterraneo, un orto alle erbe aromatica e spezie e un ampio giardino panoramico sul tetto in una vera e propria oasi a 360 gradi.

I posti sono limitati, Prenotazione Obbligatoria.

SCARICA IL PROGRAMMA DEL CORSO



Cari lettori e appassionati Yogi / Yogini;

Siamo un'associazione di amici e proffesionisti, che per coincidenza e/o reciproca attrazione, ci siamo incontrati a riflettere su questo momento importante della vita.

Sembra evidente agli occhi di tutti che l'umanità sia arrivata al culmine di un ciclo caratterizzato da eventi incontrollabili. Tensioni, iperattività, potere, volontà smisurata,  malsano egocentrismo, violenza, sono diventati attegiamenti incoerenti e complessi che stanno influenzando negativamente la natura benevola dell'essere umano.

Prendendo in considerazione questo delicato passaggio, rappresentato da una nuova consapevolezza, di transizione ed evoluzione spirituale, abbiamo deciso di mettere insieme i nostri talenti, le nostre conoscenze e le nostre potenzialità, con l'intensione di promuovere ed incoraggiare la nuova coscienza emergente, che in un modo o nell'altro sta già apportando un cambiamento, nell'ampio spettro della coscienza colettiva.

La nostra missione di gruppo, in questa fase di trasformazione e di notevole rilevanza spirituale è giunta a noi per tre fattori fondamentali;

primo - perchè l'evoluzione dell'intero cosmo, a cui siamo influenzati in ogni forma, richiede ciclicamente nuovi assestamenti "morfogenetici", che influenzano il comportamento degli esseri umani e tutti suoi abitanti, regno animale, vegetale e minerale, in maniera del tutto impreviedibile e incontrollabile.

secondo - perchè questo fenomeno sta accadendo già da qualche decennio e ciecamente stiamo rifiutando e resistendo a questi cambiamenti, che avvengono costantemente dentro di noi come campi vibrazionali e circolano nell'universo microcosmico dell'essere umano, creando sofferenza, povertà ed ignoranza nel mondo

terzo - perchè ognuno di noi, per coscienza etica, ha la responsabiità di comprendere, accettare, integrare e progredire, nel proprio percorso evolutivo che questo "nuovo paradigma" ci sta insegnando, per il bene di te stesso, degli altri, e del mondo in cui vuoi vivere.

Per questo abbiamo deciso, dal profondo del nostro cuore, che attivandoci responsabilmente avremo la possibilità di aprire un nuovo cammino, accompagnandovi e sostenendovi in questo momentaneo "passaggio di consegna", di evoluzione personale e collettiva, in qualsiasi circostanza e con il massimo dell' impegno, con l'obbiettivo di rendere meno sofferente e più gioioso questo delicato "transito vibrazionale" e difficoltosa presa di Coscienza, da una dimensione grossolana, maschile, imponente, radicale e violenta ad una piu sottile, comprensiva, amorevole e umana.

                                                        

                                                                                                                                                      Roberto Lago Màrquez

                                                                                                                                    Presidente dell'associazione Omshala